Numeri, scuola, futuro …

Ho dimenticato qualcosa? … Ah, si ! : pandemia !

La pandemia da covid-19 ci ha messi tutti davanti all’inadeguatezza del nostro modo di vivere, di pensare, di immaginare.
Siamo di fronte a problemi che non lasciano alternative …

Forse.

Quanto siamo disposti a sacrificare a fronte del rischio di morire ? E siamo in grado di capire quanto è grande e reale questo rischio ? Ma siamo sicuri che valga la pena di rischiare tanto per tornare come prima ? Non è forse proprio a causa di ciò che facevamo e che eravamo prima che siamo arrivati qui ?

Quindi

Se poi ritorniamo come prima, saremo in grado di superare prove simili in futuro ? A prezzo di quali sacrifici, con quali vantaggi ?
Non sarebbe forse meglio limitare al massimo la possibilità che ciò che è successo possa accadere ancora ? A prezzo di quali sacrifici, con quali vantaggi ?

Per esempio, per limitare il campo ad un tema sul quale molti hanno una esperienza diretta o indiretta per il solo fatto di essere stati studenti o genitori di studenti, alcuni anche per essere stati o per essere tuttora, educatori, insegnanti o docenti; parlando di Scuola, di Istruzione, di Educazione: cosa abbiamo imparato ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *